• cookingwiththehamster

Al Mercato Street

Se in questo momento esiste una formula che a Milano sta prendendo piede velocemente è sicuramente lo street food. Forse perché durante i vari lockdown è stato possibile migliorare una tipologia di consumazione (e preparazione) pratica, veloce ed economica, di fatto sono tantissimi gli imprenditori che stanno investendo sempre in questo tipo di progetto.

Non ultimo chef Eugenio Roncoroni che, conosciuto e apprezzato per l'ottima carne alla brace, ha recentemente aperto Al Mercato Street, situato nel prestigioso contesto di Piazza Alvar Aalto, a fianco a Al Mercato Steaks&Burgers.


Lo street food è qualcosa di estremamente semplice, infatti Al Mercato Street è molto basico nella forma - rispetto allo sfavillante locale adiacente lo stacco vi farà restare malissimo se, come me, per sbaglio entrerete prima nel ristorante dove la città è ai vostri piedi grazie alle ampie vetrate. Partendo quindi dal ristorante e varcando la tenda di separazione verrete inghiottiti in una sorta di bunker tutto nero illuminato dalle fredde schermate del menù.

Insomma, il primo impatto non è dei migliori. Oltretutto ci sono solo circa otto sgabelli dove soffermarsi, la metà dei quali non affacciano alla piazza ma davanti al muro nero - vi sembrerà di essere in castigo per avere fatto qualcosa di sbagliato. Il mio consiglio è di realizzare un asporto e di consumare presso il Parco Biblioteca degli Alberi durante una giornata di sole.


Nella premessa di questo format ci sarebbe l'Asia (evocata dalle lanterne rosse sul soffitto), in realtà a mio avviso qui si respira più un'aria Statunitense, largamente ispirata alla cucina tex-mex. Una formula smaccatamente fusion che sulla carta annuncia grandi esplosioni di sapore.


Si ordina alla cassa e si aspetta di essere avvertiti da un disco che si illumina quando la cucina ha preparato il vostro pasto. Proprio come in un fast food. Nella disorganizzazione generale non verrete muniti di bacchette, posate o tovaglioli. Lo staff alla cassa e alla cucina a vista è gentile, ma visibilmente impreparato.

E il menù? E' diviso in tipologie di alimenti: house special (pollo fritto), hamburger (pollo o carne rossa), hot dog, tacos, nachos, cuban sandwich, burritos, gyoza, ramen e teppanyaki - queste ultime portate vi verranno preparate davanti nella piccola parte a vista della cucina.

Vi sono anche alcune proposte vegetariane e opzioni combo da optare come menù con bibita (o acqua) e patatine fritte. Potete anche aggiungere delle salse a parte, mentre da bere coca cola e birra.


Io ho provato un po' di tutto, a cominciare dai gyoza di maiale alla piastra e salsa yuzu, la cui pasta era decisamente quella surgelata del supermercato. Ho provato i nachos, abbondantemente conditi (prima di immergervi le mani chiedete dei tovaglioli perché vi sporcherete molto!) e i noodles all'uovo saltati senza brodo, un piatto privo di senso, con salse e condimenti totalmente slegati e servito quasi freddo (contando che è un teppanyaki deve essere per forza caldo). Mi hanno ricordato i noodles "svuota-frigorifero" di Wagamama...

Il tutto si risolleva invece con i tacos: serviti con due tortillas (probabilmente per avere una maggiore presa e non fare sbrodolare tutto il condimento), sono sicuramente le proposte più interessanti e meglio realizzate. Li ho provati tutti: Tacos Al Pastor (maiale arrosto, creme fraiche, pico de gallo, ravanelli) e Tacos Gamberi (gamberi croccanti, pico de mango, cavolo cappuccio) e Tacos Grilled Chicken (pollo grigliato, avocado, salsa chimichurri, creme fraiche, cipolla fritta).


Il mio giudizio finale è un grande "insomma". Facendo finta di non sapere che alle spalle di questo progetto ci sono imprenditori di successo, Al Mercato Street è deludente.

Tutte le proposte sono decisamente pasticciate e al contempo slegate, assemblate senza sentimento. Il gusto è piatto, senza picchi di sapore. Il conto finale risulterebbe basso se l'esperienza non fosse così scarna.

Che dire, un'occasione mancata. Peccato!


📍 Viale della Liberazione 15, Milano

📞 02 4951 9100

💰 $$

Al Mercato Street milano Cookingwiththehamster
Al Mercato Street | © Cookingwiththehamster

Al Mercato Street milano Cookingwiththehamster
Gyoza di maiale | © Cookingwiththehamster

Al Mercato Street milano Cookingwiththehamster
Nachos | © Cookingwiththehamster

Al Mercato Street milano Cookingwiththehamster
Tacos al Pastor | © Cookingwiththehamster

Al Mercato Street milano Cookingwiththehamster
Tacos Grilled Chicken | © Cookingwiththehamster

Al Mercato Street milano Cookingwiththehamster
Tacos Gamberi | © Cookingwiththehamster


Al Mercato Street milano Cookingwiththehamster
Noodles all'uovo saltati | © Cookingwiththehamster