• cookingwiththehamster

Tokyo: guida a Ginza - cosa vedere e dove mangiare

Tokyo è la capitale del Giappone ed è la tappa obbligatoria per ogni volta che si viene a visitare il Sol Levante. E' una megalopoli che vanta oltre 10 milioni di abitanti ed è sempre in evoluzione: per questo motivo non si finisce mai di scoprirla e ogni volta che ci si torna si nota sempre qualcosa di diverso e di nuovo. Questa città meravigliosa è il fulcro del Giappone perché racchiude tutti gli aspetti dell'intero paese nei suoi iconici quartieri. A Tokyo bisogna necessariamente tornare nel tempo: spiegare le emozioni che questa città riesce a donare non è possibile, bisogna viverle. Solo chi ci è stato può comprenderlo. Come soggiorno minimo io consiglio di stare non meno di una settimana: Tokyo va girata anche a piedi, ammirata nei suoi vicoli e scorci. Non si può fare un mordi e fuggi, non avrebbe alcun senso, soprattutto se è la vostra prima volta qui.


Informazioni prima di partire, come arrivare, come muoversi, dove alloggiare qui.


GINZA

Il nome di questo quartiere deriva dalla parola "gin" (argento) perché proprio qui durante il periodo venne stabilita la zecca del conio dell'argento. E' dunque facile intuire che Ginza rappresenta la zona elitaria per eccellenza: qua è possibile fare shopping di grandi marche in un contesto architettonico unico. Sono molti infatti gli architetti che negli anni hanno lavorato per rendere quest'area un vero e proprio gioiello. Vi consiglio di visitare l'area a piedi per ammirare, in modo particolare, le boutique di Chanel, Hermes, Cartier, Dior e la sede della Mikimoto Company, azienda leader nella coltivazione delle perle. Sicuramente Ginza non è una meta iper gettonata, a meno che non siate appassionati di alta moda e/o di cucina raffinata. Però, a mio avviso, vale la pena vederla anche velocemente per carpire (e capire) il lusso a Tokyo.

Ginza tokyo Cookingwiththehamster
Ginza: Van Cleef & Arpels | © Cookingwiththehamster
Ginza tokyo Cookingwiththehamster
Ginza: Chanel, Cartier | © Cookingwiththehamster
Ginza tokyo Cookingwiththehamster
Ginza: Louis Vuitton | © Cookingwiththehamster

COSA VEDERE

Non templi o musei, bensì boutiques: ecco cosa offre Ginza. Concedetevi una passeggiata e magari fermatevi per una merenda veloce in uno dei tanti café super chic che troverete.


WAKO

Celebre centro commerciale di lusso. Ciò che colpisce maggiormente è la struttura risalente al 1932, il cui orologio Seiko è diventato un vero e punto di riferimento nonché simbolo della stessa Ginza. Apertura 10:30 - 19:00, indirizzo: 4 Chome-5-11 Ginza, Chuo City, Tokyo 104-0061

Ginza wako Cookingwiththehamster
Ginza Wako | © Cookingwiththehamster

ITOYA

Grande catena di cartolerie con sede principale a Ginza. Un negozio che vi lascerà senza parole di fronte all'altissima qualità degli oggetti in vendita. Dalla carta giapponese lavorata a mano ai pennelli, qui troverete davvero di tutto. Apertura 10:00 - 20:00, indirizzo: 2 Chome-7-15 Ginza, Chuo City, Tokyo 104-0061

Ginza itoya tokyo Cookingwiththehamster
Itoya | © Cookingwiththehamster

NAKAGIN CAPSULE BUILDING

Particolarissimo edificio costruito nel 1971 e progettato dall'architetto Kishō Kurokawa secondo lo stile metabolista, esso rappresenta il primo tentativo di capsula nel quale vivere. E' stata abitata per oltre quarant'anni ma dal 2010 la struttura è stata abbandonata, complice la presenza di amianto. Non si sa ancora quale sarà il futuro dell'edificio, nel frattempo è ancora possibile ammirarlo dall'esterno. Indirizzo: 8 Chome-16-10 Ginza, Chuo City, Tokyo 104-0061

Nakagin Capsule Building Ginza tokyo Cookingwiththehamster
Nakagin Capsule | © Cookingwiththehamster

DOVE MANGIARE

Se siete a Ginza per mangiare allora non volete farvi troppi problemi di budget. Non ha molto senso venire in questa zona e non concedersi il lusso di una cena di altissimo livello.


KYUBEY GINZA HONTEN

Storico locale molto raffinato (è stato fondato nel 1936) dove gustare ottimo sushi preparato dallo chef Imada per ogni commensale al momento, pezzo dopo pezzo. Un'ottima ristorante dove sperimentare un percorso gustativo incredibile. Non è possibile prenotare.

Apertura 11:30 - 14:00 e 17:00 - 22:00, chiuso la domenica, indirizzo: 8-7-6 Ginza, Chuo 104-0061

Kyubey ginza Cookingwiththehamster
Kyubey | © Cookingwiththehamster
Kyubey ginza Cookingwiththehamster
Kyubey | © Cookingwiththehamster
Kyubey ginza Cookingwiththehamster
Kyubey | © Cookingwiththehamster

TEMPURA KONDO

Si tratta di uno dei migliori ristoranti di tempura di Tokyo. Con un'esperienza di 50 anni e due stelle Michelin, Tempura Kondo è il punto di riferimento per i cultori del fritto giapponese. Vi consiglio di prenotare con largo anticipo perché il ristorante ha solo 25 posti a sedere.

Apertura 12:00 - 15:00 e 17:00 - 20: 30, indirizzo: 〒104-0061 Tokyo, Chuo City, Ginza, 5 Chome−5−13 坂口ビル 9F

SUKIYABASHI JIRO

La fama dello chef Jiro Ono lo precede: complici le tre stelle Michelin (recentemente perse) e il documentario realizzato da Netflix, ieri come oggi prenotare qui è piuttosto arduo nonostante proprio questa difficoltà sia stata la causa della perdita delle stelle Michelin.

Apertura 11:30 - 14:00 e 17:30 - 20:30, chiuso sabato sera e la domenica, website, indirizzo: 〒104-0061 Tokyo, Chuo City, Ginza, 4 Chome−2−15 塚本総業ビルB1階