• cookingwiththehamster

Tantanmen Ramen

Il Tantanmen (担々麺) deriva dai Dan Dan noodles cinesi, piatto tipico della cucina del Sichuan. Contrariamente al piatto originario, questo ramen viene servito con una zuppa calda: vellutata, saporita e piccante, vi conquisterà al primo assaggio!


Le dosi di questa ricetta sono per una porzione.


INGREDIENTI

500 gr di pezzi di pollo (vanno bene sia le cosce che le ali, l'importante che oltre alla carne vi siano le ossa)

zenzero fresco

2 cipollotti

aglio

2 cucchiai di pasta di sesamo chiaro

salsa di soia

olio di peperoncino (chili)

1 cucchiaio di mirin

2 pezzi di pak-choi

100 gr di macinato di maiale

2 cucchiai 1/2 di latte di soia

1 cucchiaio di olio vegetale

1 cucchiaio di saké

1 cucchiaino di olio di sesamo

1 porzione di ramen noodles

sale

Nitamago


PREPARAZIONE

- Preparare il brodo di pollo alla cinese: in una pentola dai bordi alti mettere il pollo con due litri di acqua. Accendere il fornello e cuocere a fiamma minima: il grasso della carne deve affiorare a poco a poco. Usare una schiumarola molto fitta per pulire la superficie del brodo e attendere che l'acqua arrivi quasi a bollore. Aggiungere un cucchiaio di sale, due spicchi di agli schiacciato, un cipollotto intero e tre fette di zenzero. Fare sobbollire il brodo per almeno 2 ore e mezza: il brodo non deve mai bollire a fiamma viva e la pentola non deve essere coperta col coperchio. Una volta pronto lasciare raffreddare a temperatura ambiente e poi filtrare.

- Scaldare l'olio in una padella e soffriggervi il maiale macinato per un paio di minuti, poi aggiungere 1 spicchio di aglio e due fette di zenzero grattuggiati. Una volta che la carne sarà diventata bianca aggiungere il sakè e due cucchiai di salsa di soia. Sfumare e tenere da parte. - Portare a bollore l'acqua in una pentola dai bordi alti. Aggiungere l'olio di sesamo. Tagliare a metà i pak-choi e buttare nell'acqua con l'olio la parte dei gambi. Dopo due minuti circa immergere anche le cime e cucinare per altri tre minuti circa. Scolare la verdura e tenerla da parte, senza buttare l'acqua di cottura con l'olio.

- In una pentola, portare a bollore il brodo di pollo filtrato e aggiungervi il latte di soia. Mescolare e tenere da parte in caldo.

- Nella ciotola dove verrà servito il ramen, mettere la pasta di sesamo, due cucchiai di salsa di soia e uno di mirin. Mescolare con cura. Successivamente aggiungere il brodo di pollo con soia e mescolare in bodo da uniformare il brodo. Aggiungere l'olio al peperoncino. - Riportare a bollore l'acqua dove è stata cotta la verdura e cuocervi i ramen noodles. Una volta cotti scolarli e sciacquarli velocemente con acqua fredda e aggiungerli alla ciotola col brodo. - Guarnire il ramen col pak-choi, la carne di maiale cotta in padella, il nitamago e una manciata di cipollotto tritato finemente. Servire bollente.


Tantanmen Ramen | © Cookingwiththehamster
Tantanmen Ramen | © Cookingwiththehamster

Tantanmen (担 々 麺) derives from Chinese Dan Dan noodles, a typical dish of Sichuan cuisine. Contrary to the original dish, this ramen is served with a hot soup: velvety, tasty and spicy, it will conquer you at the first taste!

The doses of this recipe are per one serving. INGREDIENTS 500 gr of pieces of chicken (both thighs and wings are fine, the important thing is that in addition to meat there are bones) fresh ginger 2 spring onions garlic 2 tablespoons of light sesame paste soy sauce chili oil 1 tablespoon of mirin 2 pieces of pak-choi 100 gr of minced pork 2 1/2 tablespoons of soy milk 1 tablespoon of vegetable oil 1 tablespoon of sake 1 teaspoon of sesame oil 1 serving of ramen noodles salt Nitamago PREPARATION - Prepare the Chinese chicken broth: in a high-sided pan put the chicken with two liters of water. Turn on the stove and cook on a low flame: the fat of the meat must emerge little by little. Use a very thick skimmer to clean the broth surface and wait for the water to almost boil. Add a spoonful of salt, two crushed garlic cloves, a whole spring onion and three slices of ginger. Simmer the broth for at least 2 and a half hours: the broth must never boil over a high flame and the pan must not be covered with a lid. Once ready, allow to cool to room temperature and then filter. - Heat the oil in a pan and fry the ground pork for a couple of minutes, then add 1 clove of garlic and two slices of grated ginger. Once the meat has turned white add the sake and two tablespoons of soy sauce. Deglaze and keep aside. - Bring the water to a boil in a pot with high sides. Add the sesame oil. Cut the pak-choi in half and throw the stems into the oil with water. After about two minutes dip the tops and cook for another three minutes. Drain the vegetables and keep them aside, without throwing the cooking water with the oil. - In a saucepan, bring the filtered chicken broth to the boil and add the soy milk. Stir and set aside warm. - In the bowl where the ramen will be served, put the sesame paste, two tablespoons of soy sauce and one of mirin. Mix carefully. Then add the chicken broth with soy and mix in broth to make the broth uniform. Add the chilli oil. - Bring the water where the vegetables were cooked to a boil and cook the ramen noodles. Once cooked, drain and rinse quickly with cold water and add to the bowl with the broth. - Garnish the ramen with pak-choi, the pork cooked in a pan, the nitamago and a handful of finely chopped spring onion. Serve hot.


©2019 of cookingwithehamster - All Rights Reserved