• cookingwiththehamster

OSAKA

(articolo aggiornato al 2020)


Osaka è la seconda città metropolitana del Giappone più importante dopo Tokyo. Nonostante ciò, non è una città che offre moltissimo in termini di turismo se non per il cibo: "kuidaore", una espressione locale, significa infatti "mangia fino a scoppiare”.

Ad ogni modo, secondo me vale assolutamente la pena venire ad Osaka anche per mezza giornata se avete del tempo a disposizione e se già vi trovate a Kyoto. La sua architettura unica, il caos, il caleidoscopio di colori e il tramonto sul canale vi affascineranno, statene certi.

Osaka  Cookingwiththehamster
Osaka | © Cookingwiththehamster
Osaka Cookingwiththehamster
Osaka | © Cookingwiththehamster
Osaka Cookingwiththehamster
Osaka | © Cookingwiththehamster
Osaka Cookingwiththehamster
Osaka | © Cookingwiththehamster
Osaka Cookingwiththehamster
Osaka | © Cookingwiththehamster

Prima di partire:

  • Assicuratevi di acquistare il pocket wi-fi dall'Italia e di ritirarlo non appena arrivate in Giappone all'aeroporto (in alternativa potete farvelo consegnare in albergo). Questo strumento è indispensabile perché vi permette di restare sempre connessi ad Internet durante il vostro viaggio. Al rientro, potete spedirlo via posta inserendolo nella busta per lettere che vi verrà data in dotazione e lasciarlo all'ufficio postale dell'aeroporto. Il sito migliore e più sicuro dove acquistarlo è questo.

  • Google Maps funziona perfettamente in tutto il Giappone, ma se volete utilizzare il sito che utilizzano i giapponesi stessi, scaricate l'app HyperDia (è anche in inglese) per trovare gli orari dei mezzi pubblici.

  • Japan Rail Pass: da molti considerato indispensabile, a mio avviso non sempre lo è. Il mio consiglio è di fare un itinerario preciso e fattibile prima di partire e di calcolare con HyperDia quanto spenderete coi mezzi di trasporto. Molto spesso fare questo acquisto è inutile. In caso contrario, esso va comprato dall'Italia a questo sito.

  • Powerbank: sempre meglio acquistarne uno per non rimanere col telefono scarico.

  • Soldi: ecco cosa NON fare prima di partire, scambiare i soldi in Italia. Il cambio non è mai conveniente, quindi è meglio scambiarli non appena arrivate in aeroporto. Portatevi comunque una certa quantità di soldi contanti (inutile dire che nessuno ve li ruberà) perché può capire che le carte diano problemi, soprattutto agli ATM. Vi consiglio di ricaricare la PostePay (la classica gialla, non quella Evolution) e se avete un bancomat o una carta di credito è sempre meglio contattare la propria banca per avvertirla che farete dei pagamenti in Giappone (se non avvertite, potrebbero bloccare la carta); chiedete anche di mettere la carta in modalità "pagamenti in tutto il mondo". Tenete in considerazione che in Giappone le carte sono usate molto meno rispetto che in Occidente, quindi è sempre bene avere una certa quantità di denaro contante con sé. Molti ristoranti accettano solamente contante.

  • Assicurazione sanitaria: è bene stare attenti e comprare un'assicurazione valida e che copra il più possibile (non si sa mai cosa può capitare). In Giappone la sanità è sia pubblica che privata, ed essendo fuori dall'Unione Europea i prezzi e la burocrazia sono differenti. Potete acquistarla qui.


COME ARRIVARE

  • Da Kyoto: prendete uno dei treni Limited Express. [30 minuti di viaggio, costo 1,560¥]

  • Da Tokyo: per fare prima, è consigliabile prendere lo Shinkansen Nozomi, che è il più veloce rispetto agli altri [153 minuti di viaggio, costo 15,010¥]

  • Da Kansai International Airport: prendete il treno Haruka Express. [50 minuti di viaggio, 1,390¥]

Travel from Kyoto to Osaka on the Limited Express train Cookingwiththehamster
Limited Express train | © Cookingwiththehamster

COME MUOVERSI

A Osaka c'è una metropolitana molto efficiente e capillare, quindi è il miglior mezzo da usare per spostarsi in città.


COSA VEDERE

UNIVERSAL STUDIOS JAPAN Si tratta del primo parco della Universal ad aprire in Asia, perfetto per chi ama il cinema americano. Tra i mondi visitabili: Harry Potter, Jurassic Park e Lo Squalo. [orari 09:00 - 19:00, website, prezzo 7.400¥, come arrivarci: dalla stazione centrale di Osaka prendere il treno della linea JR Yumesaki Line per arrivare in loco in 15 minuti]

ACQUARIO DI OSAKA E' uno dei più grandi del mondo, con 14 vasche che ricreano gli ambienti naturali di 10 aree dell'Oceano Pacifico. [orario: 10:00 - 20:00, prezzo 2300¥]

CASTELLO DI OSAKA Commissionato dal signore della guerra Toyotomi Hideyoshi e costruito nel XVI secolo, esso rappresenta uno dei monumenti più importanti del Giappone. [orario: 09:00 - 17:00, chiuso dal 28 dicembre all'1 gennaio compresi, costo 600¥, come arrivarci: a pochi passi dalla fermata della metropolitana Tanimachi 4-chrome (linee Tanimachi e Chuo)]

DOTONBORI Grande quartiere di Osaka, attrazione principale della stessa. Caratterizzato da una moltitudine di insegne colorate e locali dove mangiare street food, questa strada, e la sua parallela che costeggia il canale, è il cuore della vita notturna e simbolo della città stessa. Già nel 1600 era considerato area di divertimento per antonomasia e, nonostante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale abbiano distrutto molte delle precedenti costruzioni, Dotonbori ancora oggi risplende più che mai. Qua potrete assaggiare tutte le specialità locali: okonomiyaki, takoyaki, yakisoba, gyoza e sushi. A questo proposito, vi segnalo che in numerosi ristoranti in zona si può mangiare il famoso pesce palla (fugu), li riconoscerete perché hanno un pesce palla proprio all'entrata. Attraversando a piedi la Dotonbori si arriva al ponte Ebisubashi dove troneggia la celeberrima insegna della Glico con l'atleta che corre. Da qui si arriva a NANBA (dal vecchio nome di Osaka, Naniwa), altra area di intrattenimento dove troverete sale di pachinko, discoteche e ristoranti. Vi segnalo anche l'estesa aerea coperta dello shopping SHINSAIBASHI.

Dotonbori osaka Cookingwiththehamster
Dotonbori | © Cookingwiththehamster
Dotonbori osaka Cookingwiththehamster
Dotonbori | © Cookingwiththehamster
Dotonbori osaka Cookingwiththehamster
Dotonbori | © Cookingwiththehamster
Dotonbori osaka Cookingwiththehamster
Dotonbori | © Cookingwiththehamster
Shinsaibashi osaka Cookingwiththehamster
Shinsaibashi | © Cookingwiththehamster
Nanba glico osaka Cookingwiththehamster
Nanba | © Cookingwiththehamster

DOVE ALLOGGIARE

Rispetto a Kyoto, Osaka ha il vantaggio di essere molto meno cara in termini di costi di albergo, oltre ad offrire una vita notturna molto più vivace. Se infatti Kyoto è la città perfetta per una vacanza romantica, Osaka è la meta del divertimento sfrenato. Se desiderate divertirvi, vi consiglio dunque di soggiornare a Nanba. In alternativa optate per la zona della stazione, ordinata, sicura e tranquilla, perfetta se dovete ripartire a breve.


DOVE MANGIARE

Tutta l'area di Dotonbori è un tripudio di locali, ristoranti e vetrine di street food. Sarete letteralmente bombardati da colori e insegne luminose, quindi preparatevi! Il simbolo dell'intera area è sicuramente il grande granchio meccanico del ristorante Kani Doraku, costruito nel 1960.

  • GYOZAOH DOTONBORI Impossibile non notare l'enorme insegna a forma di ravioli giapponesi che troneggia sulla facciata. Qui servono gyoza formato street food con diversi condimenti. [apertura 17:00 - 01:00, indirizzo: 2 Chome-4-14 Dotonbori, Chuo Ward, Osaka, 542-0071]

Gyozaoh Dotonbori osaka Cookingwiththehamster
Gyozaoh Dotonbori | © Cookingwiththehamster
  • TAKOYAKI JUHACHIBAN SONS DOHTONBORI Non si può non notare nemmeno questa insegna coi takoyaki giganteschi. Prendete il biglietto con ciò che volete mangiare alla macchinetta automatica di pagamento e mettetevi in fila per le vostre polpette di polpo preferite. [apertura 11:00 - 21:00, website, indirizzo: 〒542-0071 Osaka, Chuo Ward, Dotonbori, 1 Chome−7−21 中座くいだおれビル 1F]

Takoyaki Juhachiban Sons osaka Cookingwiththehamster
Takoyaki Juhachiban Sons | © Cookingwiththehamster
Takoyaki Juhachiban Sons osaka Cookingwiththehamster
Takoyaki Juhachiban Sons | © Cookingwiththehamster
Takoyaki Juhachiban Sons osaka Cookingwiththehamster
Takoyaki Juhachiban Sons | © Cookingwiththehamster
  • SUSHIZANMAI DOTONBORI Acclamato da tutti gli youtubers, questa catena di ristoranti di sushi è diventata una istituzione per i turisti. Ho voluto provarlo anche io ma onestamente non mi è piaciuto. Lo segnalo ugualmente per chi volesse fare l'esperienza. [aperto 24h, website, indirizzo: 〒542-0071 Osaka, Chuo Ward, Dotonbori, 1 Chome−7−21 中座くいだおれビル 1F]

Sushi Zanmai osaka Cookingwiththehamster
Sushi Zanmai | © Cookingwiththehamster
Sushi Zanmai osaka Cookingwiththehamster
Sushi Zanmai | © Cookingwiththehamster
  • ICHIRAN RAMEN DOTONBORI Altra Mecca per gli estimatori dei Youtube e ramen. Molto economico e sempre tanto affollato. [aperto 24h, website, indirizzo: 1 Chome-4-16 Dotonbori, Chuo Ward, Osaka, 542-0071]

Ichiran Ramen Dotonbori osaka Cookingwiththehamster
Ichiran Ramen Dotonbori | © Cookingwiththehamster
  • KUSHIKATSU DARUMA DOTONBORI Probabilmente il locale più famoso di Osaka dove gustare i celebri spiedini fritti. Aperto dal 1929. [apertura 11:30 - 22:30, website, indirizzo: 1 Chome-6-4 Dotonbori, Chuo Ward, Osaka, 542-0071]

Kushikatsu Daruma Dotonbori osaka Cookingwiththehamster
Kushikatsu Daruma Dotonbori | © Cookingwiththehamster
  • RIKURO'S CHEESE CAKE Una vera e propria istituzione di fama mondiale, questo è il regno della blasonata cotton cake giapponese. Qui potrete ammirare la preparazione del famoso dolce dalla vetrina della cucina a vista. La torta non è vendibile a fatte ma solo a forma intera, ma se siete in due riuscirete comunque a finirla (una torta è composta da circa otto fette evanescenti come una nuvola). Acquistatela all'arrivo alla stazione di Osaka o prima di ripartire, visto che il negozio si trova proprio lì. [apertura: 09:30 - 21:30, website, indirizzo: Unnamed Road3-chōme NanbaChūō-ku 2, Chuo Ward, Osaka, 542-0076]

Rikuro's Cheese Cake osaka Cookingwiththehamster
Rikuro's Cheese Cake | © Cookingwiththehamster
Rikuro's Cheese Cake osaka Cookingwiththehamster
Rikuro's Cheese Cake | © Cookingwiththehamster