• cookingwiththehamster

Nozomi

Gli intenditori di cucina autentica giapponese sanno molto bene che la scelta gastronomica nipponica si compone di una grandissima varietà di piatti, la cui preparazione è spesso lunga, elaborata e dal sapore unico. In via Pietro Calvi 2, il ristorante Nozomi è uno degli emblemi della cucina giapponese autentica a Milano.


Quando si parla di tradizione culinaria giapponese si fa presto a pensare a sushi e sashimi e il ventaglio di opzioni si chiude ben presto. Nozomi presenta sì una ristretta varietà di sushi e affini (uramaki e chirashi), ma ciò che rende questo ristorante speciale è la grande varietà di piatti cucinati e serviti secondo la tradizione, molto apprezzati a cominciare dai numerosissimi clienti giapponesi. Tra le proposte più interessanti spiccano la melanzana spalmata di miso alla griglia (nasu dengaku), la bottarga tostata con rapa (karasumi daikon) e il flan salato con gambero e verdure (chawanmushi). E parlando di tradizione non si possono non citare i buonissimi gyoza, le polpette di pollo in salsa teriyaki (tori no tsukune), le korokke, il tonkatsu ma anche la carne (filetto di manzo con salsa di soia e verdure, pancetta saltata con cipolla e salsa di zenzero, pollo alla griglia con salsa ponzu) e il pesce (orata alla griglia, pancia di salmone, orata o salmone alla griglia marinati con miso, sgombro alla griglia).


Una delle caratteristiche fondamentali della sensibilità del Sol Levante è senza ombra di dubbio l’attenzione e l’importanza data agli elementi naturalistici. L’ambiente di Nozomi è difatti essenziale, presenta colori tenui e rilassanti. E questo rispetto viene riservato anche agli ingredienti impiegati nelle preparazioni. La cucina di Nozomi è infatti di tipo stagionale, i piatti cambiano a seconda delle stagioni (in estate, per esempio, vengono proposte le paste fredde hiyashichuka), così come anche gli ingredienti dei piatti principali (come nel caso della verdura della tempura). Ciò permette un altissimo livello qualitativo e di freschezza, che è una delle principali peculiarità di Nozomi.

Ciò che rende Nozomi ancora più interessante è il ramen: qui è davvero delizioso. Il brodo, sapientemente cucinato, è ottimamente amalgamato col resto degli ingredienti: non è un caso che proprio i giapponesi vengano a mangiare qui il ramen. La scelta proposta prevede miso ramen, miso yasai ramen, shoyu ramen e tantamen. Non mancano soba e udon (in diverse preparazioni) e riso (ten don e teriyaki don). Vi è anche la possibilità di gustare il nabemono: sukiyaki, shabu-shabu (cotto in brodo konbu direttamente al tavolo) e uosuki (a base di pesce). I dolci sono artigianali: daifuku, matcha daifuku, shiratama zenzai, matcha ice cream, kurogoma ice cream e dorayaki. Vi è anche una discreta selezione di sakè (caldi e freddi), liquori giapponesi e shochu. Il personale, giapponese, è sempre attento e disponibile nel consigliare il miglior abbinamento.


Cirashi | © Cookingwiththehamster
Miso ramen | © Cookingwiththehamster
Tempura of puntarelle | © Cookingwiththehamster
Matcha tiramisù | © Cookingwiththehamster

Connoisseurs of authentic Japanese cuisine know very well that the Japanese gastronomic choice consists of a very large variety of dishes, whose preparation is often long, elaborate and with a unique flavor. At Via Pietro Calvi 2, Nozomi restaurant is one of the emblems of authentic Japanese cuisine in Milan.


When it comes to Japanese culinary tradition, it’s easy to think about sushi and sashimi, and the range of options closes soon.


Nozomi does have a small variety of sushi and similar (uramaki and chirashi), but what makes this restaurant special is the great variety of dishes cooked and served according to tradition, much appreciated starting with the many Japanese customers. Among the most interesting proposals stand out the eggplant spread with grilled miso (nasu dengaku), the roasted bottarga with turnip (karasumi daikon) and the savory flan with shrimp and vegetables (chawanmushi). And speaking of tradition, one cannot fail to mention the delicious gyoza, the chicken meatballs in teriyaki sauce (tori no tsukune), the korokke, the tonkatsu but also the meat (beef fillet with soy sauce and vegetables, bacon sautéed with onion and ginger sauce, grilled chicken with ponzu sauce) and fish (grilled sea bream, salmon belly, sea bream or grilled salmon marinated with miso, grilled mackerel).


One of the fundamental characteristics of the sensitivity of the Rising Sun is without any doubt the attention and importance given to naturalistic elements. The environment of Nozomi is in fact essential, it has soft and relaxing colors. And this respect is also reserved for the ingredients used in the preparations. Nozomi’s cuisine is in fact seasonal, the dishes change with the seasons (in summer, for example, hiyashichuka cold pasta is offered), as well as the ingredients of main dishes (as in the case of tempura vegetables). This allows a very high quality and freshness level of the ingredients, which is one of the main peculiarities of Nozomi.


What makes Nozomi even more interesting is ramen: it’s really delicious here. The broth, expertly cooked, is perfectly mixed with the rest of the ingredients: it is no coincidence that the Japanese are eating ramen here. The proposed choice includes miso ramen, miso yasai ramen, shoyu ramen and tantamen. There is no shortage of soba and udon (in different preparations) and rice (ten don and teriyaki don). There is also the possibility to taste the nabemono: sukiyaki, shabu-shabu (cooked in broth konbu directly at the table) and uosuki (based on fish). The desserts are handmade: daifuku, matcha daifuku, shiratama zenzai, matcha ice cream, kurogoma ice cream and dorayaki. There is also a decent selection of sake (hot and cold), Japanese liqueurs and shochu. The Japanese staff is always attentive and helpful in recommending the best combination.


🌎 http://www.nozomi.milano.it 📍 Via Pietro Calvi 2, Milan 📞 +39 02 7602 3197 💰 $$$


©2019 of cookingwithehamster - All Rights Reserved