• cookingwiththehamster

Katsudon

Il katsudon (カツ丼) è un piatto celebre della cucina giapponese, uno dei donburi più conosciuti e maggiormente consumati.

Si tratta di una preparazione molto sostanziosa, tanto che in Giappone, tra l'altro, è tradizione consumarla prima di un esame - katsu ricorda 勝つ ovvero "vincere".


Se vi piace la cotoletta di maiale alla giapponese allora vi consiglio di provare anche il tonkatsu e il katsu sando.


INGREDIENTI

1 porzione di riso al vapore

1 fetta di carne di maiale (lonza o filetto) spessa almeno 2 cm

2 cucchiai di farina

3 cucchiai di panko (qui per realizzarlo a casa)

1 uovo intero + 1/2 uovo

olio per friggere

sale

3 cucchiai d'acqua

1 cucchiaio di mirin

1 cucchiaio di salsa di soia

1 bustina di brodo dashi granulare (o la stessa quantità di dashi fresco)

1/2 cipolla bianca tagliata a fette grossolane

1 cipollo tagliato finemente (solo la parte verde)


PREPARAZIONE

- Realizzare dei piccoli tagli diagonali su entrambi i lati della carne, salare a piacere..

- Infarinare la carne su entrambi i lati. Mettere la fetta di carne in una ciotola con 1/2 uovo sbattuto e infine panare la carne con il panko.

- Scaldare abbondante olio da frittura in una pentola profonda. Cuocere la cotoletta in modo che risulti dorata su entrambi i lati. Una volta completamente cotta, togliere dalla pentole lasciare riposare su carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso. Poi tagliare in fette da 1.5 cm e tenere da parte.

- In una padella piccola versare l'acqua, il mirin, la salsa di soia, il dashi granula e la cipolla. Portare a bollore, abbassare la fiamma e coprire. Cuocere per almeno 3 minuti.

- Togliere il coperchio, versare nella padella la cotoletta e l'uovo leggermente sbattuto. Coprire nuovamente e cuocere a fiamma bassa per 40 secondi esatti.

- Mettere il riso cotto a vapore nella ciotola da portata, versarvi sopra la cotoletta con l'uovo e i succhi di cottura aiutandovi con una spatola. Guarnire col cipollotto e servire subito.

Katsudon | © Cookingwiththehamster

Katsudon (カ ツ 丼) is a famous dish of Japanese cuisine, one of the best known and most consumed donburi.

It is a very substantial preparation, so much so that in Japan, among other things, it is traditional to consume it before an exam - katsu remembers 勝 つ or "to win".


If you like Japanese pork cutlet then I suggest you also try tonkatsu and katsu sando.


INGREDIENTS

1 portion of steamed rice

1 slice of pork (loin or fillet) at least 2 cm thick

2 tablespoons of flour

3 tablespoons of panko (here to make it at home)

1 whole egg + 1/2 egg

fry oil

salt

3 spoons of water

1 tablespoon of mirin

1 tablespoon of soy sauce

1 sachet of granulated dashi broth (or the same amount of fresh dashi)

1/2 white onion cut into coarse slices

1 finely chopped onion (only the green part)


PREPARATION

- Make small diagonal cuts on both sides of the meat, salt to taste.

- Flour the meat on both sides. Put the slice of meat in a bowl with 1/2 beaten egg and finally bread the meat with panko.

- Heat abundant frying oil in a deep saucepan. Cook the cutlet so that it turns golden on both sides. Once completely cooked, remove from the pots and leave to rest on kitchen paper to remove excess oil. Then cut into 1.5 cm slices and set aside.

- Pour water, mirin, soy sauce, granular dashi and onion into a small pan. Bring to a boil, lower the heat and cover. Cook for at least 3 minutes.

- Remove the lid, pour the cutlet and the slightly beaten egg into the pan. Cover again and cook over low heat for exactly 40 seconds.

- Put the steamed rice in the serving bowl, pour the cutlet with the egg and the cooking juices over it with the help of a spatula. Garnish with the spring onion and serve immediately.


©2019 of cookingwithehamster - All Rights Reserved