• cookingwiththehamster

Karee udon

Gli udon al curry (カレーうどん) sono estremamente popolare in Giappone, oltre ad essere molto gustosi. Insomma, un vero e proprio comfort food!

E' un piatto che si prepara con gli udon appunto, i tagliolini giapponesi spessi realizzati con farina di grano tenero. Si trovano facilmente in commercio surgelati o in busta, pronti da cucinare. Ma se avete tempo, vi consiglio di prepararli freschi perché sono facili da preparare e anche particolarmente buoni.

Questo è un modo comune di gustare il celebre curry giapponese (qui trovate invece un altro grande classico, il Karee raisu).

Se non doveste trovare in commercio il curry roux (il dado da sciogliere nel brodo contente tutti gli aromi), nella seguente ricetta troverete tutte le indicazioni per poterlo realizzare a casa. La ricetta è calibrata per una porzione.


Fresh udon | © Cookingwiththehamster

INGREDIENTI PER GLI UDON FRESCHI

10 gr di sale

130 gr di acqua naturale

300 gr farina di grano tenero


PREPARAZIONE UDON FRESCHI

- In una ciotola larga, setacciare la farina.

- Sciogliere il sale nell'acqua e metterne 3/4 nella farina. Lavorare l'impasto a lungo con le dita, in modo da creare una sabbiatura. Poi aggiungere il resto dell'acqua e formare una palla. Inserire l'impasto in un sacchetto e lasciare riposare per 20 minuti.

- Facendo attenzione a che il sacchetto non si apra e non si rompa, salire coi piedi sul sacchetto e camminare sull'impasto: per quanto curioso e strano, questo è il metodo tradizionale di lavorazione della pasta.

- Una volta che l'impasto si è appiattito, toglierlo dal sacchetto e lavorarlo con le mani per 15 minuti. - Rimettere l'impasto nel sacchetto e lasciarlo riposare per almeno un'ora. - Trascorso il tempo, stendere l'impasto con il mattarello e una spolverata di farina. Ridurre lo spessore a 3 mm e poi tagliare i tagliolini - se impiegate la macchina per la pasta sarete ulteriormente facilitati.

- Scottare in acqua bollente per 3 minuti, scolare. Raffreddare sotto acqua fredda, scolare di nuovo.


INGREDIENTI KAREE UDON

1 confezione di udon (o freschi - vedi sopra la ricetta)

20 gr pancetta di maiale tagliata a strisce

1/2 cipolla tagliata a fette grosse

1 carota tagliata a tocchetti in diagonale

1 fungo shiitake tenuto in ammollo per almeno 3 ore e tagliato a strisce

olio vegetale

cipollotto tagliato finemente (solo la parte verde)

250 ml acqua con 1 bustina di brodo dashi granulare (oppure la stessa quantità di brodo dashi fresco fatto in casa - altrimenti acqua)

1 cucchiaio di mirin

1 cucchiaio di salsa di soia

1 dado 1/2 di curry roux (oppure curry fresco - vedi sotto la ricetta)


PREPARAZIONE KAREE UDON

- Scottare gli udon seguendo le indicazione di cottura. Raffreddare con acqua fredda, scolare di nuovo e tenere da parte.

- In una pentola capiente dai bordi alti versare un filo di olio e cuocere la pancetta su entrambi i lati (deve diventare bianca).

- Versare nella pentola la cipolla, la carota e il fungo. Cucinare per qualche minuti.

- Aggiungere l'acqua calda col dashi (se non avete il dashi mettete solo l'acqua), la salsa di soia e il mirin. Portare a bollore e cuocere finché la cipolla non risulta tenere e la carota non è cotta.

- Aggiungere il curry roux (o il preparato al curry fatto in casa) e fare addensare per qualche minuto.

- Disporre gli udon in una ciotola e versarsi il curry. Guarnire con la parte verde del cipolloto e servire subito ben caldo.


INGREDIENTI CURRY GIAPPONESE

30 gr di burro

50 gr di farina

1 cucchiaio di curry in polvere

1 cucchiaio di garam masala

1/4 di cucchiaino di peperoncino in polvere


PREPARAZIONE CURRY GIAPPONESE

- Sciogliere il burro in una pentola mantenendo la fiamma bassa e aggiungere la farina, mescolando continuamente per almeno 20 minuti. Il composto deve scurirsi ma non bruciare.

- Aggiungere il garam masala, il curry e il peperoncino, continuando a mescolare.

Se volete dare un tocco più dolce al vostro curry, è possibile grattuggiarvi 1 spicchio di mela.

Il composto deve risultare liscio e senza grumi.

Karee udon | © Cookingwiththehamster
Karee udon | © Cookingwiththehamster

Curry udon (カ レ ー う ど ん) is extremely popular in Japan, as well as being very tasty. In short, a real comfort food!

It is a dish that is prepared with udon, the thick Japanese noodles made with soft wheat flour. They are easily found on the market frozen or in bags, ready to cook. But if you have time, I recommend you prepare them fresh because they are easy to prepare and also particularly good.

This is a common way to enjoy the famous Japanese curry (here you will find another great classic, the Karee raisu).

If you do not find curry roux on the market (the nut to be dissolved in the broth containing all the aromas), in the following recipe you will find all the information to be able to make it at home.


The recipe is calibrated for one serving.


INGREDIENTS FOR FRESH UDONS

10 g of salt

130 gr of natural water

300 gr soft wheat flour


FRESH UDON PREPARATION

- In a large bowl, sift the flour.

- Dissolve the salt in the water and put 3/4 of it in the flour. Work the dough with your fingers for a long time, so as to create a sandblasting. Then add the rest of the water and form a ball. Put the dough in a bag and let it rest for 20 minutes.

- Paying attention that the bag does not open and does not break, climb on the bag with your feet and walk on the dough: however curious and strange, this is the traditional method of working the dough.

- Once the dough has flattened, remove it from the bag and work it with your hands for 15 minutes.

- Put the dough back in the bag and let it rest for at least an hour.

- After the time, roll out the dough with a rolling pin and a dusting of flour. Reduce the thickness to 3 mm and then cut the noodles - if you use the machine you will be further facilitated.

- Blanch in boiling water for 3 minutes, drain. Cool under cold water, drain again.


INGREDIENTS KAREE UDON

1 pack of udon (or fresh - see recipe above)

20 g pork belly cut into strips

1/2 onion cut into large slices

1 carrot cut into small pieces diagonally

1 shiitake mushroom soaked for at least 3 hours and cut into strips

vegetable oil

finely chopped spring onion (only the green part)

250 ml water with 1 sachet of granular dashi broth (or the same amount of fresh homemade dashi broth - otherwise water)

1 tablespoon of mirin

1 tablespoon of soy sauce

1 nut 1/2 of curry roux (or fresh curry - see recipe below)


PREPARATION KAREE UDON

- Blanch the udon following the cooking instructions. Cool with cold water, drain again and keep aside. - In a large pot with high sides pour a drizzle of oil and cook the bacon on both sides (it must turn white).

- Pour the onion, carrot and mushroom into the pot. Cook for a few minutes.

- Add the hot water with dashi (if you don't have the dashi just put the water), soy sauce and mirin. Bring to the boil and cook until the onion is tender and the carrot is cooked.

- Add the curry roux (or the homemade curry mix) and thicken for a few minutes.

- Arrange the udon in a bowl and pour the curry. Garnish with the green part of the spring onion and serve immediately hot.


JAPANESE CURRY INGREDIENTS

30 g of butter

50 gr of flour

1 tablespoon curry powder

1 tablespoon of garam masala

1/4 teaspoon of chili powder


JAPANESE CURRY PREPARATION

- Melt the butter in a saucepan keeping the heat low and add the flour, stirring constantly for at least 20 minutes. The mixture must darken but not burn.

- Add the garam masala, curry and chlli pepper, stirring constantly. If you want to give your curry a sweeter touch, you can grate 1 apple wedge.

The mixture must be smooth and without lumps.



©2019 of cookingwithehamster - All Rights Reserved