• cookingwiththehamster

Kanpai Deli

Kanpai Deli è una recente apertura nata dalla necessità di rendere possibile a casa l'esperienza gastronomica di Kanpai, celebre izakaya contemporaneo situato in zona Porta Venezia che propone una cucina giapponese rivisitata.

A causa del Covid-19 molti ristoratori si sono impegnati nell'ardua impresa di realizzare un buon servizio a domicilio che possa permettere a clienti affezionati (e non) di vivere l'esperienza del locale a distanza.


Kanpai Deli offre un servizio molto efficiente, sia perché dispone di un sito internet dove creare un account tramite il quale personalizzare le proprie ordinazioni, sia perché la consegna è pressoché tempestiva.

Il menù, curato da chef Masaki Okada, prevede una vasta scelta di pietanze proposte ovviamente anche nel menù di Kanpai.

Tra i piatti provati ho molto apprezzato i bao farciti con chashu, zenzero marinato, maionese e senape giapponese (molto gustosi), il menchi katsu sando a base di cotoletta di manzo, mayonese, senape ed insalata (probabilmente la pietanza che mi è piaciuta di più), udon fatti in casa alla piastra con pak-choi, carote, sedano, tofu e salsa giapponese fatta in casa (un piatto ricco di verdure molto gradevole), i gyoza artigianali cotti su piastra, il karage di coscette di pollo disossate e marinate allo zenzero e sake, con maionese allo yuzukosho.

Vi è infine il Bara Cirashi che è forse il piatto che mi è piaciuto meno, ma solo perché non amo il pesce scottato misto a quello crudo perché il primo copre nel complesso il sapore del secondo. Se siete amanti del poke questo piatto incontrerà sicuramente il vostro gusto.


In tutti i piatti provati ho riscontrato qualità e freschezza - anche nel cirashi, il cui pesce è selezionato personalmente dallo chef.

Tutte le proposte sono golose ma allo stesso tempo presentano un tocco delicato, tipico della maestria degli chef giapponesi che sanno bilanciare perfettamente i sapori.

Sicuramente il prezzo complessivo non è popolare però le preparazioni sono davvero saporite ma soprattutto abbondanti.

Da ultimo, ma non per questo meno importante, segnalo inoltre la presenza in menù di cocktail esclusivi realizzati da Samuele Lissoni, barman di Kanpai, il sakè (in virtù di una collaborazione con Enter Sake), kombucha, birra ed il dolce con tè matcha guarnito con panna montata.

Insomma, sia che siate soli o in compagnia (soprattutto la seconda), Kanpai Deli è un'ottima iniziata per dare una svolta divertente e gustosa alla serata. Consigliato!

Menchi Katsu Sando | © Cookingwiththehamster
Gyoza | © Cookingwiththehamster
Karaage | © Cookingwiththehamster
Karaage | © Cookingwiththehamster
Bao Chashu | © Cookingwiththehamster
Bao Chashu | © Cookingwiththehamster
Yaki udon | © Cookingwiththehamster
Yaki udon | © Cookingwiththehamster
Bara chirashi | © Cookingwiththehamster

Kanpai Deli is a recent opening born from the need to make the gastronomic experience of Kanpai possible at home, a famous contemporary izakaya located in Porta Venezia area that offers a revisited Japanese cuisine.

Because of the Covid-19, many restaurateurs have committed themselves to the arduous task of creating a good home service that can allow loyal customers (and not) to live the experience of the restaurant remotely.


Kanpai Deli offers a very efficient service, both because it has a website where you can create an account through which you can personalize your orders, and because delivery is almost timely.

The menu, prepared by chef Masaki Okada, includes a wide choice of dishes, obviously also proposed in the Kanpai menu.

Among the dishes I tried I liked very much the bao stuffed with chashu, marinated ginger, mayonnaise and Japanese mustard (very tasty), the menchi katsu sando made with beef cutlet, mayonnaise, mustard and salad (probably the dish I liked of more), homemade udon grilled with pak-choi, carrots, celery, tofu and homemade Japanese sauce (a very pleasant vegetable-rich dish), artisan gyoza cooked on a plate, the karage of boneless chicken legs and marinated with ginger and sake, with yuzukosho mayonnaise.

Finally, there is Bara Cirashi which is perhaps the dish I liked the least, but only because I don't like seared fish mixed with raw fish because the former covers the flavor of the latter as a whole. If you love poke this dish will surely meet your taste.


In all the dishes I tried I found quality and freshness - also in the cirashi, whose fish is personally selected by the chef.

All the proposals are delicious but at the same time they have a delicate touch, typical of the mastery of Japanese chefs who know how to perfectly balance the flavors.

The overall price is certainly not popular, however the preparations are really tasty but above all abundant.

Last but not least, I would also like to point out the presence in the menu of exclusive cocktails made by Samuele Lissoni, barman of Kanpai, sake (by virtue of a collaboration with Enter Sake), kombucha, beer and the dessert with matcha tea garnished with whipped cream.

In short, whether you are alone or in company (especially the second case), Kanpai Deli is an excellent initiate to give a fun and tasty turn to the evening. Really recommended!


🌎 https://deli.kanpaimilano.it/

📞 +39 02 3826 9862

💰 $$$$


©2019 of cookingwithehamster - All Rights Reserved